Turrismo Home
Olimpiadi Viaggi Pensiero Guestbook Turra Link Turra Foto Marco Turra

Diario italiano Diary in English


Domenica 8 agosto

SI COMINCIA!!

Ossia inizio il mio servizio di volontariato alla 1° prova della Cerimonia di Apertura!
Il nostro appartamento Erasmus non si smettisce e c’è da ospitare un tedesco e poi a tarda notte diventeranno 3 persone. Giusto il tempo di rispondere ad alcune email e con la mia uniforme nuova di zecca mi dirigo al metrò per andare al Parco Olimpico. Nel viaggio continuo lo studio della lingua greca sul mio manuale di grammatica, non sembra tanto diverso dall’italiano ma cavolo si scrive in “greco”.

Un po’ di fila sotto il sole per il controllo al metal detector, per ora il caldo eccessivo greco non si è fatto sentire, neanche ieri al Partenone.

Attraverso tutto il bellissimo parco per arrivare allo stadio, check-in e consegna del coupon per mangiare, cosa che faccio subito con i tipici insalata greca e yogurt.

Incontro Nadia e Kiriaki compagne del corso di preparazione con le quali alterno spagnolo e italiano mentre loro mi insegnano il greco. Ci fanno finalmente entrare dentro lo stadio che è veramente un gioiello di architettura, non ci sono neanche le brutte e pericolose scale ma è scavato in una grossissima buca. Ci dividono per gruppi e noi tocca l’ingresso 35 nel quale per una bellissima coincidenza incontro Athina un’altra amica conosciuta quest’anno a Siena.

Il nostro incarico per tutta la sera è di far accomodare gli spettatori al suo posto e di mantenere sempre libero il corridoio, ho cosi l’opportunità di vedere lo spettacolo.

In mezzo al campo c’è questo immenso lago che prenderà pure fuoco, c’è la storia della Grecia….ma non vi voglio svelare di più del ritorno a casa delle Olimpiadi.

Le foto sono assolutamente vietate, venivano sequestrate le macchine fotografiche all’ingresso ed era pure vietato entrare con i cellulari.

E’ veramente emozionate essere lì e lo si può percepire dalle varie ole e applausi dei 35 mila volontari che sono stati invitati, i miei colleghi poi sono simpaticissimi una fantastica serata!Spero sempre di continuare il mio servizio all’interno anziché all’estero dello stadio.

Mi viene molto gentilmente regalato il coupon per la cena che sfrutto durante il breve break di 25 minuti e prima di unirsi alla folla per prendere il metrò, facciamo l’ultima chiacchierata al bar dello staff con altre amiche greche, una cosa ho notato tantissimi greci parlano italiano!

Arrivo a casa ma anziché buttarmi distrutto a letto, dopo aver sistemato il diario e le foto dei giorni precedenti assieme a Kairika andiamo al caffè internet per mettere tutto on line, quando andiamo a letto sono quasi le 5 e mezza!!

Guarda le foto di oggi.