Turrismo Home
Olimpiadi Viaggi Pensiero Guestbook Turra Link Turra Foto Marco Turra

Turrismo Home italiano Turrismo Home english

My Blog
L'arte del Turrismo in Chiapas-Mexico

Siena, 9 aprile 2006
SALVE, BENVENUTI NEL TURRISMO!
Sono Marco Turra fondatore dell'associazione No Profit Turrismo, dedicato alla memoria della mia carissima nonnetta Antonietta, dove le PERSONE ed il TEMPO hanno tutta l'importanza che si meritano e i soldi cartacei solo quella di mezzi di scambio!

I miei tanti viaggi, ma soprattutto il vivere all'estero per svariati mesi in America Latina, mi hanno fatto cambiare molto il mio PUNTO DI VISTA sulla quotidianità della vita, credo in meglio perchè vivo molto più rilassato ed economicamente. Spero anche più obbiettivo perchè non filtrato, non distorto dalla società neoliberista e non imposto dalla televisione Italiana che in questi anni soffre di un altissimo oscurantismo. Punto di vista che è sempre in movimento e aperto ad altri cambi!

Siena ottobre 2005,
BENVENUTI NEL TURRISMO
Dove le persone e il tempo sono molto più importanti dei soldi!
Il Turrismo, dedicato alla memoria della mia cara nonnetta Antonietta, è stufo di accettare di vivere in questo mondo di ENORMI BUGIE e GRANDISSIME INGIUSTIZIE, qualcosa si può e si deve fare!!

Non basta però sostituire i tantissimi corrotti politici il cambiamento deve anche partire dal Basso. Siamo noi stessi che dobbiamo SVEGLIARCI adottando uno stile di vita diverso, critico, personale, contro: il consumismo, la pubblicità, i falsi bisogni necessari, la televisione spazzatura e basta seguire tutto come pecore e credere a quello che ci dicono!
Io ho iniziato la mia rivoluzione, la "RIVOLUZIONE DEI CONSUMI", partendo dal concetto che per essere più felici non occorrono più soldi ma più tempo e capacità di gestirlo!

Dal 4 novembre per circa una settimana credo, sarò a Cuba e poi in Chiapas - Mexico per continuare il progetto di volontariato con i pittori indigeni dell'associazione Bonbajel Mayaetik.

Seguitemi in questa avvenTURRA sul mio blog cliccando a sinistra su "My blog".

Tornerò per fare il volontario alle Olimpiadi di Torino 2006!

Leggete il blog di beppeGrillo.it e ilManifesto.it per sentire un'altra versione di quello che dicono i telegiornali

Vivete più semplicemente ed in compagnia, fate dei lavori di volontariato, collegativi a internet sempre di più e sempre meno davanti la televisione, la vita diventerà molto più bella!


marco@turrismo.it +39 349 2722604


Siena, 4 luglio 2005
ll Turrismo, dopo mesi di inattività, o meglio di impegni lavorativi presso l’agenzia di viaggio, torna a muovere i suoi passi.
Cercando di fondare l’associazione Turrismo onlus già ho iniziato a promuovere ed incentivare progetti di collaborazione internazionale, selezionando due giovani laureati Andrea e Giovanni che dal 12 luglio saranno in Chiapas a svolgere uno stage presso l’associazione Bonbajel Mayaetik dei miei amici pittori alla quale ho comprato il dominio www.artemayachiapas.org
Associazione che dal 25 giugno fino al 23 luglio sta facendo la sua esibizione nel teatro principale di San Cristobal de las Casas, una grossa conquista se si pensa che a dicembre non ci consideravano proprio!
La realizzazione del libro “Yo soy indigena, y tu?” invece sta procendendo con molta lentezza.

La voglia di tornare è molto alta.....soprattutto ora con i vari comunicati e la 6° dichiarazione della Selva Lacandona del Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale nei quali chiedono direttamente alla società civile un contributo per salvare questo NOSTRO bel mondo!

 

Siena, 26 Aprile 2005


dedicato alla memoria della mia cara nonnetta Antonietta nasce senza scopo di lucro, a fine caritatevole, proprio come avrebbe voluto Lei. Ieri 25 aprile 2005 erano ben 5 anni da quel giorno,
e proprio con una bottiglia dal nome MEMORIA un Primitivo di Manduria ho voluto ierisera a Siena con vecchi amici di Feltre ricordarLa per tutto quello che mi ha insegnato e il tantissimo amore che mi ha dato!

Il Turrismo dopo il significativo progetto a San Cristobal in Chiapas a stretto contanto con i locali ed agli Artisti Indigeni Maya e soprattutto all'esperienza dentro la Selva Lacondana con le comunita autonome Zapatiste di La Realidad e Oventic e Non Zapatiste di Vincente Guerrero,vedi le foto e leggi i commenti, vuole sempre più impegnarsi socialmente.

Dal giorno del mio compleanno 7 marzo, con le cene-feste a casa mia, é così iniziata la raccolta fondi pro indigeni del Chiapas, raccolta che sta continuando e continuerà con 1 € per ogni Toscana Visitor Card venduta.

Il Turrismo vuole lottare contro le continue ingiustuzie dei più forti, che come ben sapete non sono cosi lontane da Noi, ma che ci accompagnano sempre nella nostra vita di tutti i giorni, nella bella e "democratica" Europa.
Fino a quando staremo buoni e tranquilli? Forza BARZON!

Il problema Non è solo politico, ma la PUBBLICITA': SPEGNETE la TELEVISIONE! Trenta secondi al Festival di San Remo sono costati 115 mila €!!E chi li paga secondo voi, pensateci bene....NOI con i vostri "superflui" acquisti, perchè io ormai sono anni che smesso di guardarla è purissima propaganda! Mi aggiorno su INTERNET e prendo un DVD per vedere un film e così senza pubblicità ho ridotto le mie spese a soli viaggi, casa e cene. Vado in giro con gli stessi vestiti e una macchina di 23 anni, perchè la bella macchina nuova è il peggior investimento che possiate fare, ditete NO alla Televisione che ci fa desiderare cose che non abbiamo mai desiderato, evitate il "bombardamento pubblicitario" e passate le serate a chiaccherare con gli amici ed in qualche associazione



Ciaooo

Marco